La riduzione del seno - Ginecomastia

Lo sviluppo del seno è un fenomeno fisiologico normale per qualsiasi ragazza, ma anche nei ragazzi, durante la pubertà, si verifica una certa attività della ghiandola mammaria che, con il passare dell’adolescenza, si interrompe fino a quando la ghiandola si riduce e si attrofizza.
La ginecomastia è una situazione caratterizzata da uno sviluppo esagerato delle ghiandole mammarie (composte da tessuto ghiandolare e grasso) nei maschi. Per circa il 40% dei ragazzi dopo l'età di 14 anni, una certa presenza della ginecomastia è normale ed il seno può essere un po' sviluppato, ma poi, al 90% dei casi si riduce. Negli uomini il cui seno rimane voluminoso, in alcuni casi anche molto evidente, questa situazione può causare problemi psicologici e relazionali, perché si sentono feriti nel loro orgoglio maschile. La correzione di questo difetto fisico risolve anche gli eventuali problemi dei rapporti con il sesso femminile. L’aumento del volume del seno può essere molto visibile e simile a quello di una femmina. La ginecomastia può presentarsi sotto due forme: “vera” – crescita della ghiandola mammaria con la stessa struttura di quella della femmina e “falsa o pseudo-ginecomastia” – solo accumulo di grasso. Tuttavia, spesso in un maschio sono presenti entrambi i fenomeni, sviluppo esagerato della ghiandola ed accumulo di grasso. A volte, la ginecomastia potrebbe presentarsi in forma asimmetrica, cioè un seno è più grande dell’altro. Abbastanza spesso si notano anche uomini obesi oppure sovrappeso nei quali anche dopo aver seguito una dieta drastica, il seno rimane ancora voluminoso, causa dell’aumento delle cellule adipose anche nella zona del torace. Ma ci sono anche dei maschi che hanno un permanente accumulo di grasso nella zona del seno, spesso di provenienza genetica. Oltre ai casi congeniti, la ginecomastia potrebbe essere causata anche da effetti collaterali di alcuni farmaci come, terapie ormonali a base di estrogeni, farmaci antidepressivi, anti-ipertensivi, chemioterapia, anabolizanti, steroidi, abuso di alcool e marijuana ecc. Altre cause della ginecomastia possono essere anche gli disturbi endocrini, i tumori e alcune malattie croniche.
La ginecomastia non si può eliminare tramite diete o esercizi fisici. In tutti i casi, la soluzione preferita per questo fenomeno è l’intervento chirurgico, il quale risulta efficace e definitivo. Il tipo di intervento varia a seconda che si tratti di ginecomastia vera o pseudo-ginecomastia. Mentre nel primo caso occorre rimuovere tutta la ghiandola mammaria che si è sviluppata in modo anormale, nel secondo è sufficiente una mini - liposuzione. Nella ginecomastia “vera”, l’intervento si esegue tramite un’incisione nella zona areolare mentre nella pseudo-ginecomastia di solito basta un piccolo foro nella parte laterale del seno. Le cicatrici in entrambi i casi sono quasi invisibili. La correzione chirurgica della ginecomastia si potrebbe effettuare in qualsiasi età, dopo che lo sviluppo fisico sia terminato e quando il maschio non presenta gravi problemi di salute o psicologici. L’intervento porterà risultati migliori nei maschi che hanno una pelle tonica, elastica e che si adegua alla nuova forma del seno senza rilassarsi. Inoltre, si consiglia che la persona si sottoponga all’intervento dopo aver raggiunto un peso corporeo normale e che non subisce più grandi oscillazioni.
I chirurghi estetici di KEIT® suggeriscono la correzione della ginecomastia nei casi di:

  • sviluppo anormale della ghiandola del seno e/o accumulo adiposo eccesivo,
  • seno maschile simile a quello femminile,
  • l’inestetismo per il maschio rappresenta un problema psicologico e relazionale.


Perché scegliere KEIT®:
  • Tariffe MOLTO COMPETITIVE, pagamenti rateali.
  • Chirurghi plastici italiani con esperienza decennale ed alta professionalità.
  • Interventi eseguiti in cliniche private di alto livello a Tirana e Roma.
  • Massimo rispetto della RISERVATEZZA e della PRIVACY di ogni persona.
  • Ogni individuo viene seguito regolarmente dopo l´intervento chirurgico fino alla sua completa guarigione e recupero.
  • Staff di anestesisti altamente qualificato che garantisce il decorso ottimale dell´intervento.
  • Totale garanzia sull’igiene e la sterilità, bassissima percentuale di complicanze.
  • Tecnologie MODERNE, materiali di altissima qualità, dei più prestigiosi marchi a livello internazionale.
  • Trattamenti estetici con risultati ottimali in base ai più alti standard europei.
  • CERTIFICATO DI GARANZIA ESCLUSIVA KEIT®