La rinoplastica

Il naso è una delle parti più evidenti del volto e svolge un ruolo importante nell’armonia, la bellezza e la sensualità dell’uomo. Un naso “difettoso” e “poco carino” fa perdere in bellezza anche ad un viso con perfette caratteristiche maschili. Difetti congeniti, sviluppati con la crescita oppure causati da incidenti, possono avere un impatto negativo nei maschi, soprattutto durante l’adolescenza, abbassando l’autostima e rendendo difficili anche la relazione con le ragazze. La rinoplastica è un intervento chirurgico che intende migliorare l'aspetto estetico del naso, e quindi di tutto il volto, rispettando pienamente l’armonia e le proporzioni del viso. Contemporaneamente si possono correggere anche i difetti funzionali del naso per migliorare la respirazione. Questa procedura serve a creare simmetria tra i diversi piani del viso e a donare un profilo grazioso, pur mantenendo una forma naturale del naso. Un intervento estetico simile spesso è molto sentito a livello psicologico, siccome elimina un inestetismo che non può essere nascosto e che è motivo di insicurezza e bassa autostima. Il concetto moderno di rinoplastica è molto diverso dagli interventi eseguiti secondo i canoni tradizionali che prevedevano una riduzione globale, spesso eccessiva, della struttura portante del naso. Il risultato, era un naso non proporzionato e inadatto alle caratteristiche somatiche del viso della persona. L’arte della rinoplastica oggi, il cui obiettivo è quello di raggiungere un risultato più naturale possibile, si basa soprattutto sul rispetto dell’integrità funzionale dell’organo (ottimizzazione della respirazione nasale) contestualmente al miglioramento estetico.
La stessa posizione centrale del naso nella fisionomia del volto nonché le sue piccole dimensioni fanno sì che un simile intervento venga classificato come tra i più complicati nel campo della chirurgia estetica. Per questo motivo, un intervento estetico così delicato, deve essere eseguito da mani esperte, essendo che i danni causati da chirurghi irresponsabili sono difficili da riparare. Spesso, tali difetti sono permanenti, pienamente visibili ed è praticamente impossibile nasconderli.
I chirughi estetici di KEIT® raccomandano la procedura della rinoplastica nei casi in cui:

  • il naso è particolarmente grande e sproporzionato rispetto al viso.
  • il naso è a gobba, deforme od arcato.
  • il naso è assimetrico a causa di fratture precedenti
  • la punta del naso è grande, pendente, o molto sporgente rispetto all’altra parte.
  • ci sono insoddisfazioni da precedenti interventi di rinoplastica.


Perché scegliere KEIT®:
  • Tariffe MOLTO COMPETITIVE, pagamenti rateali.
  • Chirurghi plastici italiani con esperienza decennale ed alta professionalità.
  • Interventi eseguiti in cliniche private di alto livello a Tirana e Roma.
  • Massimo rispetto della RISERVATEZZA e della PRIVACY di ogni persona.
  • Ogni individuo viene seguito regolarmente dopo l´intervento chirurgico fino alla sua completa guarigione e recupero.
  • Staff di anestesisti altamente qualificato che garantisce il decorso ottimale dell´intervento.
  • Totale garanzia sull’igiene e la sterilità, bassissima percentuale di complicanze.
  • Tecnologie MODERNE, materiali di altissima qualità, dei più prestigiosi marchi a livello internazionale.
  • Trattamenti estetici con risultati ottimali in base ai più alti standard europei.
  • CERTIFICATO DI GARANZIA ESCLUSIVA KEIT®