Intervento

<< Indietro



Il trapianto di capelli, a seconda della superficie da ricoprire, richiede solitamente 2 - 5 ore e consiste nel prendere una striscia di cuoio capelluto, di 15 - 20 cm di lunghezza e 1,5 - 2 cm di larghezza, dal retro della testa. Questo nastro di cute contiene 3.000 - 3.500 follicoli, che non sono sensibili agli ormoni maschili che produce l’organismo e quindi, anche dopo il  trapianto, i capelli crescono forti e vitali per tutta la vita. Una volta rimossa questa parte, i lembi della cute rimanente vengono suturati con cura, in modo che la cicatrice sia il più possibile sottile. I segni che rimangono in questa zona sono completamente coperti dai capelli diventando invisibili. Va notato che la parte posteriore della testa da cui si ricava la striscia di cute ha in media 10.000 - 12.000 bulbi e per questo motivo anche il numero dei bulbi piliferi che possono essere usati, e di conseguenza anche l'area che può essere ricoperta di capelli, sono limitati.
Dalla striscia del cuoio capelluto rimossa, in seguito, a seconda della zona da ricoprire e la densità dei capelli desiderata, vengono incisi sottili quadrati di cute che contengono 1 - 2 o 3 - 4 follicoli. Durante una seduta di trapianto, di solito si impiantano circa 400 quadrati, da uno o due follicoli e circa 700 - 800 quadrati contenenti 3 - 4 follicoli per un totale di 3.000 - 3.500 bulbi. I quadrati preparati vengono trapiantati tramite un ago speciale con una profondità di 4 - 5 mm ed una distanza di 2 - 3 mm l'uno dall'altro(guarda anche "Video illustrativo").Il riempimento delle zone calve è graduale e progressivo e potrebbe richiedere più di una seduta. Durante la procedura bisogna prendere in considerazione anche la possibile evoluzione della caduta dei capelli, e quindi, almeno il 30 % dei quadrati viene trapiantato nella zona di confine tra i capelli e l’area calva. Il risultato ottenuto dovrebbe resistere al passare degli anni anche quando i capelli che sono vicini alla zona del trapianto continueranno a cadere.
Un’altra tecnica che si usa per la ricoperta di alcune piccole zone  (fino a 500 – 600 follicoli, di solito per riempire la zona delle tempie) viene eseguita tramite una mini-bisturi circolare, la quale rende possibile la presa di alcune minuziose strisce di cuoio capelluto contenenti uno o due follicoli. Anche nel caso di questa tecnica, la zona da cui vengono presi i follicoli è quella del retro della testa ed in seguito si applica il trapianto nelle aree calve, secondo uno schema studiato precedentemente. Per le persone che vengono sottoposte a questo tipo di intervento, i risultati ottenuti tramite questa tecnica moderna nella maggior parte dei casi sono belli e soddisfacenti.


Perché scegliere KEIT®:
  • Tariffe MOLTO COMPETITIVE, pagamenti rateali.
  • Chirurghi plastici italiani con esperienza decennale ed alta professionalità.
  • Interventi eseguiti in cliniche private di alto livello a Tirana e Roma.
  • Massimo rispetto della RISERVATEZZA e della PRIVACY di ogni persona.
  • Ogni individuo viene seguito regolarmente dopo l´intervento chirurgico fino alla sua completa guarigione e recupero.
  • Staff di anestesisti altamente qualificato che garantisce il decorso ottimale dell´intervento.
  • Totale garanzia sull’igiene e la sterilità, bassissima percentuale di complicanze.
  • Tecnologie MODERNE, materiali di altissima qualità, dei più prestigiosi marchi a livello internazionale.
  • Trattamenti estetici con risultati ottimali in base ai più alti standard europei.
  • CERTIFICATO DI GARANZIA ESCLUSIVA KEIT®